Loading...

10/05/2017

Intervista a Pubblicità Italia

da Pubblicità Italia n.2 2017

a cura di Anna Garbagna

 

Lifonti & Company, Cabiria BrandUniverse e Social Content Factory: insieme, queste agenzie formano The Story Group, ovvero creazione di contenuti, relation building, branding e videostrategy. Insieme, sanno affiancare le aziende ed aiutarle nella strategia e nella costruzione della loro immagine. In qualunque momento storico si trovino ad operare.

 

In che modo il vostro gruppo può aiutare un cliente ad affrontare la crisi?

"Le imprese che hanno risposto meglio alla crisi sono quelle che hanno saputo innovare la propria comunicazione entrando in dialogo con i propri stakeholder e i propri clienti, traendo vantaggio dalla disintermediazione offerta dalle nuove piattaforme social”, spiega Diego Lifonti, “Certo, bisogna saperlo fare bene: il ruolo sempre più centrale dei social network nella comunicazione offre ad imprese e brand, come navi in mare aperto, possibilità infinite o quasi di decidere la propria rotta. Senza però la garanzia di scegliere i contenuti e le piattaforme più adatti per raggiungere le destinazioni sperate. Il ruolo dell’agenzia, ed in particolare di un’agenzia integrata come The Story Group – Nati per Raccontarti, è di accompagnarli in questo viaggio, aiutandoli a dirigere la comunicazione verso i giusti pubblici di riferimento, scegliendo percorsi, contenuti e strumenti più idonei. Il nostro Gruppo è nato proprio per fornire ai suoi clienti tutto il supporto necessario in questa avventura. Siamo infatti in grado di sviluppare contenuti, strategie e campagne di comunicazione attraverso tutte le sintassi: parola, design e video. Un lavoro compiuto in sinergia tra le tre sister company di cui siamo composti.

 

Molte le esperienze che hanno fatto del Gruppo un team di successo: come nel caso delle attività svolte per Prysmian Group, leader mondiale della produzioni di cavi per energia e telecomunicazioni, per il quale curano già da sei anni il magazine aziendale Insight.

Tra gennaio e marzo abbiamo supportato il Gruppo nella campagna Make It, dedicata all’assunzione di 110 ingegneri con 3 o più anni di esperienza in tutto il mondo  – prosegue Lifonti -  attraverso un ampio novero di attività: Lifonti & Company ha contribuito alla creazione di contenuti multi-format (video, storie, ADV), e ha condotto una innovativa campagna di employer branding e recruiting a livello globale attraverso Facebook e Linkedin, con obiettivi di awareness ed engagement verso la marca. La parte grafica è stata ideata e realizzata da Cabiria Brand Universe, che ha collabora da anni per il concept e il design di diversi strumenti aziendali (annual report, bilancio di sostenibilità). Social Content Factory ha concepito e prodotto i contenuti video di supporto alle iniziative aziendali (sia per la comunicazione esterna che interna). Tra i risultati ottenuti, l’aumento di follower sui social network (+14% Facebook e +6% Linkedin), l’aumento della riconoscibilità della marca, il rafforzamento delle attività di employer branding di Prysmian Group, 7000+ candidature raccolte, l’aumento dei contatti al sito e delle visualizzazioni dei contenuti aziendali.

 

E domani?

Un aspetto fondamentale per la comunicazione del futuro consisterà nel superare la dicotomia tra ‘big ideas’ e ‘small ideas’ che ha caratterizzato l’ultimo decennio”, afferma Lifonti. “Continuare a cercare le grandi idee con la consapevolezza che debbano integrarsi con coerenza con tutte le ‘piccole idee’ che compongono la nostra comunicazione quotidiana, fatta di dialogo e scambi reciproci con pubblici e piattaforme. Perché in quest’epoca di rivoluzione umanistica, l’importante sarà continuare a parlare alle persone e non agli algoritmi”.

 

BACK

 

Utilizziamo i nostri cookies, e quelli di terzi, per migliorare la tua esperienza d'acquisto e i nostri servizi analizzando la navigazione dell'utente sul nostro sito web. Se continui a navigare, accetterai l'uso di tali cookies. Per saperne di più, consulta la nostra Politica sui Cookies.